Deprecated: Function ereg() is deprecated in /var/www/vhosts/assisionline.it/httpdocs/umbria_museo_pericle_fazzini.html on line 5
Assisi Musei e gallerie assisi Museo Pericle Fazzini Assisi OnLine ® Museo Pericle Fazzini Assisi Museo Pericle Fazzini Umbria Italy
Assisi Online (www.assisionline.it)
Agriturismo in Assisi
Agriturismo in Assisi
Relais in Assisi
Relais in Assisi
Ospitalità di lusso dal 1922
Ospitalità di lusso dal 1922
Relais & Ricevimenti in Assisi
Relais & Ricevimenti in Assisi

ASSISI Musei e gallerie - Museo Pericle Fazzini


Il Museo Pericle Fazzini ha sede nello splendido ed armonico Palazzo del Capitano del Perdono in Assisi, accoglie cinquanta opere fondamentali dell’artista marchigiano* - nato a Grottammare nel 1913 e scomparso a Roma nel 1987, che Ungaretti battezzò “scultore del vento” - tali da coprirne l’intero percorso espressivo e, nell’ambito di una inscindibile necessità didattica, capaci di rendere evidenti i vari momenti di una intera stagione creativa in più di mezzo secolo di ricerca plastica a livello europeo.



Per rendere ancora più completa questa scelta, il Museo, gestito dalla Fondazione Fazzini e curato dal critico e storico dell’arte lucano Giuseppe Appella, viene dotato di un selezionatissimo corpus di disegni, quasi sempre legati alla nascita delle relative sculture, e di un tracciato di immagini e rari documenti che, oltre a rileggere in cronologia la vita di Fazzini, illuminano buona parte dei diversi aspetti della cultura del Novecento.
S.Francesco che parla e accarezza il lupo (1939)
S.Francesco che parla e accarezza il lupo (1939)
Ragazzo con i gabbiani (1940-1946)
Ragazzo con i gabbiani (1940-1946)

Non viene tralasciato, inoltre, il contesto in cui nasce il Museo e il lungo rapporto di Fazzini con Assisi e la figura di S. Francesco. Infatti, faranno stabilmente parte della raccolta S. Francesco parla e accarezza il lupo, 1939, legno, e il Bozzetto per il monumento a S. Francesco, 1981, bronzo, oltre a una serie di piccole sculture, progetti, disegni e incisioni legati al Santo.
Come ci dice Appella, il Museo (che dispone di un Comitato Scientifico composto insieme a lui da Pier Giovanni Castagnoli, Michele D’Elia, Fabrizio D’Amico e Rosalba Zuccaro) “nasce con l’intenzione di sviluppare intorno a Fazzini una serie di iniziative a periodicità stagionale, utili per chiarire, attraverso una serie di piccole ma precise mostre accompagnate da altrettanti cataloghi monografici pubblicati da De Luca Editori, i rapporti di Fazzini con la scultura europea, da Martini a Rodin, da Bourdelle a Maillol, il suo impegno nella pratica del gioiello, della medaglia e della grafica, i progetti non realizzati, le particolarità delle sue fusioni, le abituali frequentazioni del suo studio”.
Ritratto di Anita n. 2 (1933)
Ritratto di Anita n. 2 (1933)
Figura di giovine (1948)
Figura di giovine (1948)

Informazioni di carattere generale

Il Museo, dotato di un book shop con libri su Fazzini, sugli scultori e sulla scultura in generale oltre che dei suoi amici poeti (Ungaretti, De Libero, Sinisgalli, Belli, Vigolo, Barilli, ecc. ),
avrà i seguenti orari:
dal martedì alla domenica, ore 10-13, 16–19 (orario invernale)
dal martedì alla domenica, ore 10–13, 14–23 (orario estivo)
Il prezzo di ingresso sarà di 5 Euro, ridotto 3 Euro.

MUSEO PERICLE FAZZINI,
Palazzo del Perdono Piazza Garibaldi, 1/c - 06081 Assisi
Tel. Fax 075.8044586

Il Museo è gestito dalla Fondazione Pericle Fazzini
Via Margutta, 61 - 00187 Roma
Tel. Fax 06.3207763
URL http://museo.periclefazzini.it email: info@periclefazzini.it


---------

(*)Dall’Autoritratto, 1931, legno, a Figura che cammina, 1933, legno; da Giovane che declama, 1937-1938, legno, a Ragazzo con i gabbiani, 1940-1944, legno; da Il fucilato, 1945-1946, bronzo, a Sibilla, 1947, bronzo; da La creazione, 1950-1955, legno, a Ragazzo che pensa, 1957, bronzo; da Donna con drappo, 1960, bronzo, a Onda n. 1, 2, 3, 1968-1969, legno; da Donna che si asciuga, 1973, bronzo, a Bozzetto per Cristo risorto, 1970-1975.


Testi e foto di Michele De Luca, della "De Luca Comunicazioni" tel. e fax 06/44237540 – cell. 333/8264292, AssisiOnline ringrazia




SCG Business Consulting S.a.s. di Giacomelli E. & C. - Internet Advertising Division - © 1997-2024 Tutti i diritti riservati
P.IVA 01675690562
Assisi Online © Copyright