Il nostro network: News & Eventi | Ultim'ora e Politica | Guida Turistica | Hotels e Alloggi | Casa
Lunedì 27 Febbraio 2017
Italiano English Deutsch Français Español

Sulla strada del gusto.. tra il Parco del Subasio


Email this page | Printable


Tartufo (Valtopina)
Un rispetto quasi ossequioso qui riscuote sua maestà il Tartufo. L’associazione ‘Tuber Terrae’, promossa dalla CIA e dai tartufai della Comunità Montana monte Subasio (Valtopina), ha chiesto agli associati ed a tutti i raccoglitori, il rispetto per la Tartufaia visto che questa non è un bene ereditato dai nostri avi, ma un bene preso in prestito ai nostri figli. Naturalmente questo principio si deve estendere all’ambiente ed al cane.
Nella mostra mercato del tartufo di Valtopina, organizzata le ultime due settimane di novembre, si incontrano la domanda e l’offerta ormai a carattere nazionale. La mostra è diventata un punto di ritrovo e di informazione per discutere della necessità di servizi specifici mirati. Testimonianza di ciò è data dal fatto che il presidente della Comunità Montana del Subasio è ora anche presidente dell’ass. nazionale città del tartufo. Il tartufo ormai è qui inteso come mezzo ma anche come opportunità (giro d’offerta stimato in 1646 tartufai operativi nella comunità), per tutte le qualità (bianco e nero). La mostra viene visitata da 12/15000 persone ogni anno.

Un Centro di lavorazione dei Tartufi (dallo stoccaggio, conservazione e trasformazione) prima dato in gestione ad una società privata, è una struttura con macchinari di alta tecnologia. L’idea su cui si sta lavorando è creare una società privata, con prevalenza pubblica, che colleghi tutto l’indotto non solo dei tartufi ma anche dei prodotti tipici.
Le aziende del territorio che produco tartufi freschi e conservati con un buon grado qualitativo sono:
Passeri Ivano viale Michelangelo loc. Palazzo Assisi (Pg)
Olivieri Norcineria via Garibaldi 74 Foligno (Pg)
Il Tartufo di Paolo via Fonteciterna 14 Spello (Pg)

Olio zona Foligno Spello
Una zona dove si raccoglie l’olio Dop. Le varietà di olivo che qui insistono sono il moraiolo, il leccino e frantoio. La posizione, le condizioni ambientali, le qualità fisco-chimiche fanno si che si raccolga un olio di eccellente qualità organolettica. Inoltre le modalità di molitura, i frantoi essenzialmente accrescono le qualità, fino a far primeggiare il prodotto tra le alte classifiche dei migliori oli nazionali. Il colore verde smeraldo, un profumo intenso e la bassa acidità sono le caratteristiche principali dell’olio. Il sapore può ricordare la mandorla.
Storia o leggenda?
Il nome della varietà di olivi detta il ‘moraiolo’ si deve agli olivi introdotti nella regione, da monaci provenienti dalla Grecia e Costantinopoli. Questi coltivarono i loro uliveti togliendo i sassi che si incontravano che utilizzarono per costruire i muri, dividendo così le varie proprietà. Pratica in uso anche oggi, in particolare nella zona del Subasio. Da Muri, dialetto mori, si è giunti a muraioli o moraioli.
Le aziende del territorio che produco olio con un buon grado qualitativo sono:
Battistini Franco Via S. Matteo Tordandrea Assisi (Pg)
Le vecchie Macine voc. Beviglie Tordibetto (Pg)
Olio Metelli cia Cupa S. Eraclio Foligno (Pg)
Oleificio Sociale di Foligno via Z. I. S. Eraclio Foligno (Pg)
Molino Cipolloni Alberto S. Giovanni Profiamma Foligno (Pg)
Azienda Agricola S. Lorenzo S. Lorenzo Vecchio 30 Foligno (Pg)
Az. Agricola Le Palombe via S. Angelo 3 Spello (Pg)

Legumi
La Comunità montana del Subasio abbraccia anche la terra di Colfiorito, famosa per le patate rosse, le lenticchie ed altri legumi. Una zona che per altitudine che per conformazione è adatta alla coltivazione di molte varietà di legumi come il farro, le lenticchie, l’orzo e anche le cecerchie antico legume (quasi scomparso una via di mezzo per sapore e forma tra i ceci e lenticchie). Le patate farinose, sono ottime per la preparazione degli gnocchi a cui è dedicata anche un a sagra nel periodo estivo, nel paese di Annifo. Mentre la sagra della patata rossa di Cofiorito c’è nel mese di agosto.
Le aziende del territorio che produco legumi con un buon grado qualitativo sono:
Centro Agroalimentare dell’Umbria via N. Sauro 4 Foligno (Pg)
Sigismondi Mario via Pasubio 14 Foligno (Pg)
Az. Agricola biologica Cuore Verde via Cavour 57 Spello (Pg)


Vino
La produzione di vino in Umbria non è imponente ma nemmeno irrilevante. La superficie a vigneto è di 16500 ettari, con una produzione che sfiora il milione di ettolitri. Ora il mondo del vino non si qualifica per a quantità ma per la qualità e, sotto questo aspetto, la qualità dell’Umbria enologica percepita sta crescendo nel tempo. La produzione enologica a denominazione è del 20%. La presenza di 2 DOCG (Sagrantino di Montefalco e Torgiano rosso riserva) con lo storico banco nazionale dei vini di Torgiano danno la prova dell’evoluzione della regione.
L’ambiente che si presenta nelle zone adiacenti al parco, è favorevole alla viticoltura. Qui si producono alcuni vini Doc ed è una tappa del percorso delle cantine della ‘Strada del cantico’.
Le aziende del territorio che produco vino con un buon grado qualitativo sono:
Morettoni Spa Zona Industriale S. M degli Angeli Assisi (Pg)
Laurenzi Mauro via Campagnola 16 Foligno (Pg)
Cantina Terra dei Trinci via Fiamminga Foligno (Pg)
Az Agricola Sportoletti Capitan Loreto Spello (Pg)
Cantine Lungarotti srl Via Mario Angeloni 16 (Pg)

Carni
Utilizzata in passato per il lavoro nei campi, la razza chinina è ormai selezionata da molti anni per la produzione della carne. La loro conformazione somatica è costituita dalla muscolosità molto sviluppata, in particolare nella parte posteriore è ricca di tagli pregiati ed che si traducono in elevatissime rese, per la carne da macellazione.
Negli ultimi anni molti allevatori sotto l’influsso della BSE hanno puntato alla produzione dei vitelli della razza chinina. Il Consorzio Carnei Bovine italiane CCBI (noto come 5 R) nel ’93 ha chiesto l’IGP per la carne ottenuta dai bovini di razza Chianina, Marchigiana e Romagnola, iscritti all’albero genealogico italiano. La Commissione della Comunità Economica Europea il 20 giugno 1998 ha riconosciuto e approvato l’identificazione protetta ‘Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale’. Una razza antichissima di origine umbro-etrusca la chianina è allevata da oltre 22 secoli principalmente in Umbria, Toscana e Lazio. Negli ultimi anni si è diffusa sia nel nord Italia che in Brasile, Sud Africa, Australia e negli Stati Uniti d’America dove è presente in purezza sia come soggetti per l’incrocio di razze autoctone. La razza chianina si distingue per il mantello bianco porcellana, le vacche pesano mediamente 8-9 quintali.
L’azienda del territorio che vende carne chinina certificata con un buon grado qualitativo è:
Segarelli Fernando via vecchia Statale 75 Capodacqua di Assisi (Pg)

 

Up

  Informazioni generali
Assisi World Heritage 
Basiliche e Chiese di Assisi 
Storia 
Associazioni e Gruppi 
Lyrick Teatro Assisi 
Teatro Metastasio Assisi 
Guide Turistiche Assisi 
Meteo 
Numeri utili e di emergenza 
Case e appartamenti in vendita, costruttori, immobiliari 
Papa Francesco arriva ad Assisi all'Istituto Serafico 
Papa Francesco da Assisi: Preghiamo per la Nazione Italiana 
Papa Francesco ad Assisi visita e prega nella Porziuncola 
Papa Francesco ad Assisi incontra i giovani a Santa Maria degli Angeli 
Papa Francesco visita il Santuario di Rivotorto di Assisi e il Sacro Tugurio di San Francesco 



  Muoversi in città
Stradario 
Limitazioni al traffico 
Parcheggi Mojano, centro storico 
Parcheggi (altri) 
Autobus & Taxi 
Mappa della città 
Raggiungere Assisi in auto 
Raggiungere Assisi in treno 
Raggiungere Assisi in aereo 

  Muoversi fuori città
Aeroporto 
Autonoleggi 
Autobus extraurbani 

  Dove dormire
Hotel Assisi e dintorni 
Agriturismo & Country House 
Meeting Room e Sale Conferenze 
Resort, Centri Benessere & Spa 
Residenze Storiche 
Residence & Villa 
Bed & Breakfasts 
Appartamenti vacanze e camere 
Appartamenti in Affitto 
Ostelli 
Case Religiose 
Camping 
Agenzie immobiliari 



  OFFERTE & LAST MINUTE
Last Minute 

  Dove mangiare e bere
Ristoranti 
Locali - Cioccolaterie - Bar 

  Istruzione, formazione
Università in Assisi 
Scuole di Lingue in Assisi area 
Appartamenti in Affitto per studenti 

  Arte e monumenti
Palazzo del Capitano del Perdono 
Rocca Maggiore 
Tempio di Minerva 
Palazzo Capitano del Popolo 
Anfiteatro Romano 
Palazzo dei Priori 



  Arte e religione
Basilica di San Francesco 
Basilica di S. Maria degli Angeli 
Basilica di Santa Chiara 
Eremo delle Carceri 
Abbaziale di San Pietro 
Convento di San Damiano 
Cattedrale di San Rufino 
Abbazia di San Benedetto 
Chiesa di S. Maria in Arce 
Santuario di Rivotorto d'Assisi 
Chiesa di S. Maria Maggiore 
San Francesco Patrono d'Italia - 2, 3 e 4 OTTOBRE 

  Musei e gallerie
Museo Pericle Fazzini 
Artisti contemporanei - Pittori, Scultori e Ceramisti 
Il Museo della Porziuncola 
Museo Diocesano e Cripta di San Rufino 
Pinacoteca Comunale 
Museo Civico e Foro Romano 
Treasure Museum & F.M. Perkins Collection 

  Attrazioni turistiche
Bosco di San Francesco - FAI 
Inserisci e pubblica su Assisi OnLine le tue NEWS & INIZIATIVE  
Via San Francesco 
Calendimaggio di Assisi 
A Scuola di Parapendio sul Monte Subasio 


  Iniziative ad Assisi
Ci sono 4 iniziative
Vedi tutte le News di Assisi



News regionali per categoria

MUSICA
MOSTRE
CORSI
CONCORSI & PREMI
FOLKLORE
EVENTI
DANZA & BALLETTO
INCONTRI & CONFERENZE
CONVEGNI
RAGAZZI
RASSEGNE Prodotti Tipici
TEATRO
APPUNTAMENTI SPORTIVI
SVAGO & TEMPO LIBERO
LOCALI TRENDY
DOVE ANDIAMO A CENA
VIVERE LA NOTTE
CURIOSITA'
VIDEO
UMBRIA IN LIBRERIA



  Parco del Monte Subasio
Il Parco del Subasio 
Comunità Montana del Subasio 
Itinerari & sentieri Subasio 
Flora e Fauna del Subasio 
Il percorso sacro del Subasio 
Le acque e la Terra di Nocera Umbra 
Acque e proprietà termali 
Sulla strada del gusto.. tra il Parco del Subasio 
Attività artigianali 
Museo Paleontologico - il Laboratorio Ecologico di Geopaleontologia 
Fenomeni carsici e itinerari geologici 
Sentieri panoramici del Parco del Subasio 
Relais Assisi Villa Giulia 
Assisi Hotel Moderno 
Assisi Agriturismo Colle degli Olivi 

  Speciale - In & Fuori città
Orologi e Gioielli - Shopping in Assisi 
Cashmere e Regali - Idee per lo shopping 
Weddings in Umbria 
Benessere in Umbria - Assisi area 
Luna di Miele in Umbria 
Stay & Wine Tours 



  Shopping
SHOPPING IN ASSISI 
Abbigliamento 
Accessori abbigliamento 
Agenzie di viaggio 
Agenzie Immobiliari 
Arredamento e oggetti per la casa 
Segnala un'attività : Shopping Assisi 
Articoli sportivi 
Bar e Pasticcerie 
Bellezza e cura per il corpo 
Calzature 
Edicole, Cartolerie e Librerie 
Elettronica ed Elettrodomestici 
Enoteche 
Farmacie ed Erboristerie 
Foto e ottica 
Gastronomia 
Gioielli ed orologi 
Internet point 
Lavanderie 
Pizzerie e Ristoranti 
Souvenirs, oggettistica varia e gadgets 
OUTLET aziendali in Umbria 

  Prodotti tipici & Artigianato
L'artigiano del ferro di Assisi 
Olio Extra Vergine Oliva  
Il Vino umbro 

  cosa Vedere & Fare
Celebrazione Nazionale SAN FRANCESCO D'ASSISI Patrono d'Italia 4 Ottobre 2016 
Wedding in Assisi 
Shopping nel centro storico di Assisi e per le strade di S. Maria degli Angeli 
Parco di Colfiorito 
il Perugino e la Porziuncola di S. Maria degli Angeli 
Golf & Arte in Assisi 
Visitare il Lago Trasimeno e dove soggiornare 
Assisi - Souvenir e Bomboniere 
Pintoricchio